lunedì 16 ottobre 2017

Gino Ghezzi


Gino Ghezzi è stato importatore esclusivo per l'Italia della B.S.A. di Birmingham dal 1959 fino alla chiusura degli stabilimenti in Armoury Road nel marzo 1973, poi dal 1971 al 1976 anche Triumph e Norton . Era considerato da tutti il padre putativo di una passione: le moto inglesi. Tullio Frosini che guidava l'assistenza ufficiale della B.S.A. in Via Gian Galeazzo, 29 vicino a Porta Romana insieme agli altri esponenti del B.B.B. British Bike Best, il famoso Club milanese di moto inglesi hanno dedicato da tempo una giornata di ricordo del grande Gino.  

Qui la locandina dell'evento


Domenica a Grottaferrata




Domenica a Grottaferrata per il memorial Passamonti giornata assolata e moto in forma. No problem. Rosario di Ross Store uno degli organizzatori con Grimaldo e Pio Passeri ci hanno schierato in prima fila. Tanti personaggi fra cui Gianni Perrone Iron Side, Fabrizio Brutti assistente e poi Aldo Nardone, Dino Porretti e altri vecchi manici di scopa.












VIDEO





venerdì 13 ottobre 2017

Rolf



Ci avevano detto che giovedi sera all'Eliott pub sarebbe passato Rolf l'ex segretario dell'MC Black Shadow di Buriswilen. Le risate..............................
  

Pin Up WW2



Vincenzo Toccaceli di Miss Pin Up WW2 ci manda le Pin Up di Capannelle che sono passate e rimaste a giocare con noi









un po alla volta sono saltati fuori dal computer della memoria Gianluchino e Eddy che ha portato anche la sua Atlas. Cliccate archivio e per chi non c'era c'è la storia di Capannelle

lunedì 9 ottobre 2017

A Capannelle come alla fontana delle 99 Cannelle ci siamo fatti risate a crepapelle !


Sabato e domenica scorsi con un buon tempo atmosferico abbiamo presenziato a Millennium, la mostra scambio organizzata da Gianfausto De Rossi sulla via Appia. Attrezzati con gazebo e due moto, la Norton di Fester e un'altra Triumph ci siamo accomodati come potete vedere. Sono passati in molti alcuni a sorpresa come Carlo Fiorani H.R.C. Honda Marquez e altri amici di sempre. Tra gli “inglesi” a memoria Gianfranco di Palocco, Ragno, Carlo, Alessio il tedesco, Massimetto, Peppe, Meloni, Giovanni Spena, Amedeo Chioccia, Paolo Monaco  e se ci ricordiamo in redazione prima della fine del pezzo gli altri. A sorpresa la TV Argentina ! con Pablo Denazis in azione con fotocamera Canon e Miss Pin Up WW2 prossimamente su questi schermi…ah ecco Ennio Spadini un altro. Ah…poi  il “Greco” e “Schizzo”. Gli altri so rimasti nel computer, ar buio… 


Se guardate qui sotto troverete zio Fester alle prese con la TV Argentina e poi se ingrandite e aguzzate la vista ecco Jack, Silvano Di Giovanni e Roberto BPM


lunedì 2 ottobre 2017


Entusiasti delle moto inglesi !
Qui di seguito per comunicarvi che sabato e domenica prossimi (7-8 ottobre 2017 presso l’Ippodromo delle Capannelle, Via Appia 1245, uscita 23 G.R.A. dir centro), saremo presenti come Heart’s Owners Motorcycle Club con un nostro spazio, per la Manifestazione “Il meglio di Millennium” giunta quest’anno alla sua XXXII edizione. Nella nostra area espositiva  porteremo alcune motociclette, qualche cimelio, e soprattutto un bagaglio di passione e curiosità per i metalli nobili e le sue emanazioni motoristiche. Vi invitiamo a partecipare con una gradita presenza. As you want as you like !





Questo documento informale che potete vedere e’ il primo volantino del nostro Club fatto in tipografia nel 1985. Dal punto di vista dei contenuti i principi ordinatori fondanti di questo sodalizio sono rimasti inalterati. L’affiliazione alla F.M.I. del 1985 non è stata successivamente rinnovata per ragioni di opportunità’. Notare il nome del club scritto con il carattere gotico che ovviamente non è stato più utilizzato. Per il resto è una prima testimonianza scritta di un impegno che dura da trentatré anni.

giovedì 21 settembre 2017

Buongiorno a Tutti!

Presto daremo notizie di chi seguirà in futuro
 il blog del nostro Club

martedì 12 settembre 2017

Eccoci! Anche quest'anno è passato il nostro raduno .... siamo al 36!
Grazie a tutti quelli che sono riusciti a partecipare.... e come sempre, per chi non ha potuto... mi dispiace per lui!
La frase che mi viene in mente dopo tanti raduni organizzati e non... è.... Sono stato Bene!! E i giorni sono volati...
Tutto a mio dire è filato liscio... buon cibo...buona birra... buona musica e soprattutto buoni amici con cui condividere a pieno tutto questo, nello spirito dell'HOMC.
Ora ci godiamo per un bel po' di tempo la bella atmosfera di questi tre giorni... 
Come già accennato da qualche mese, è giunta per me l'ora di girare pagina, lascio la carica di Presidente e "la staffetta" a chi ha più energia positiva da spendere per continuare a far crescere la bella storia del nostro Club. 
C'è tristezza in questo, anche se faticoso, ero onorato di essere il portavoce di questo passionale Club, spero di esser riuscito in questi anni a portare avanti un giusto spirito goliardico ma pieno di sani valori. Non ho rimpianti, non mi sono mai risparmiato o nascosto, quindi sono pienamente sereno della mia scelta.
Ci vediamo come sempre al Pub ai Raduni o nei Trip.
Tanta serenità a Tutti!!!


Qualche foto per rivivere il Raduno


Per La Patria! Per L'Inghilterra! e Per il bottino!

Venerdì in mattinata cominciano ad arrivare gli amici

Nel pomeriggio si comincia a vivere il raduno anche con l'arrivo dell'amico Roland presidente del NOC Austria con il suo bel Norton Manx 1961

Posizionamento della Triton di Giulia per un po' di colore

Doveroso inserire le foto dell'artista Mimmo

Gli amici continuano ad arrivare

Arriva la sera e comincia la vera festa con i mitici Tubadu
Alessandro fa tutte le prove del caso...

Siamo arrivati al sabato mattina e si va a pranzo da Nello... spettacolo!

Attimi di relax per digerire la ricca mangiata e arriva la festa del sabato sera.
Bella musica wild e l'atmosfera sale fino ad esplodere
Special guest Paolo
Toro scatenato!
Momenti Macho... specchio dell'alimentazione HOMC
Altro special guest Schizzo and Di Blasi BIke
Con l'amico Tom

 Il video (anche se girato) dell'immancabile Born to be wild

video

E' l'ora dei riconoscimenti/ricordi del Raduno
Ed Eddie spiega l'importanza anche qualitativa del premio
La serata continua con l'ormai rito del Burnout di Igor

video

 Stremati, verso le due la serata finisce... 
si dorme, colazione, e pranzo con pochi intimi 
per vedere insieme il GP in TV 
Si carica tutto e alla prossima!!